Piana del Gaver

Bagolino ,

Se d’inverno il Gaver è il paradiso dello Slow Snow, d’estate si trasforma nell’eden del trekking.

Da Bagolino, alla Val Dorizzo al Gaver non avrai che l’imbarazzo della scelta, qui troverai tra i migliori percorsi a piedi della Valle Sabbia.

Fra i trekking da non perdere durante la vacanza ci sono:

• iI laghetti di Bruffione
• il lago della Vacca
• il Monte Bruffione con il Bivacco

L’escursione ai laghetti di Bruffione attraversa paesaggi pittoreschi, seguendo il ruscello che a tratti interrompe il sentiero. Il percorso è ideale anche per i bambini che amano la montagna
Il lago della Vacca offre diversi punti di partenza, quello più breve e facile è portarsi in auto in località “Gera Bassa” subito dopo il goletto del Gaver, durante il percorso sarà facile imbattersi nelle marmotte che impaurite fischieranno per avvisare del vostro arrivo.
Il Passo Bruffione con il suo bivacco, (luogo di riparo per gli escursionisti) regala un’emozione immensa l’opportunità di addormentarsi al cospetto della volta stellata… o rimanere incantati davanti allo spettacolo della notte ..

Come raggiungere la piana del Gaver?

La piana del Gaver è facilmente raggiungibile sia d’estate che d’inverno dalla Valle Sabbia, salendo da Anfo, dal lago d’Idro e attraversando la Val Dorizzo.

Questa è l’unica via d’accesso durante il periodo invernale quando il passo Crocedomini che collega la Valle Sabbia alla Valle Camonica è chiuso.