Parco delle Fucine

Casto ,
Via Marconi, loc.Corna Zana 25070 Casto BS

Nel cuore della Valle Sabbia, a pochi chilometri dal lago d’Idro e dalla città di Brescia, sulla strada che dal centro di Casto porta alla frazione di Alone, si trova il meraviglioso parco delle Fucine.

Una splendida valle scavata da ruscelli e cascate con rocce a strapiombo, ponti tibetani, pareti per arrampicate, percorsi attrezzati, zip line, numerosi percorsi trekking e mountain bike per grandi e piccini.
Il percorso delle ferrate disposto ad anello è composto da quattordici tratti indipendenti con diversi livelli di difficoltà, lunghi in totale 1700 metri con circa 500 metri di dislivello e al termine di ognuno di essi è possibile uscire e proseguire sul sentiero.
Per gli appassionati dei percorsi storici è possibile visitare un vecchio distretto industriale composto da sei fucine, un forno fusorio, un mulino e una calchera.
Il complesso è stato operativo fino al 1930 e ha prodotto utensili di ferro per oltre cinque secoli utilizzando l’acqua come forza motrice.

Da non perdere la via ferrata denominata “Stretta di Luina”, un incantevole canyon naturale scavato nella roccia dall’acqua, adatto anche ai principianti. Il percorso lungo 400 metri conduce l’escursionista in un affascinante ambiente tra due pareti di roccia a filo d’acqua.
Ma il Parco delle Fucine offre molto di più. Per i più temerari ci sono ponti tibetani e zip line per lanci mozzafiato da 80 metri di altezza.

Per i bambini dai 5 ai 9 anni è stato allestito un “Mini Park”, un percorso appositamente attrezzato per un primo approccio all’escursionismo e all’ambiente montano.

L’ingresso al parco è gratuito, durante il periodo estivo è attivo il bar e c’è la possibilità di noleggiare l’attrezzatura per praticare le vie ferrate.