La fontana di S.Giovanni (di San Zan) e l’altra fontana della piazza contribuiscono a conferire a quest’angolo l’aspetto di un borgo medievale solidamente fortificato. Fontane e lavatoi sono presenti nei diversi nuclei del centro abitato di Bione e ne caratterizzano fortemente l’aspetto. Durante il corso della storia, soprattutto prima che l’acqua raggiungesse comodamente ogni abitazione, essi costituivano infatti dei veri e propri punti di ritrovo per le donne di tutto il paese, che vi si recavano quotidianamente per il lavaggio della biancheria. La fontana di San Zan, posizionata nella frazione Pieve, rappresenta l’esempio più antico. Recentemente restaurata, essa risale al 1400 ed è protetta da un porticato, sorretto da colonne.

INDIRIZZO

  • località -Bione (BS)