Comune Provaglio Val Sabbia
Via Milano 14 - 25070 Provaglio Val Sabbia (BS)

Comune Provaglio Val Sabbia

Descrizione: 

Il comune di Provaglio Val Sabbia fu costituito nel 1928 dall'unione dei comuni di Provaglio Sopra e Provaglio Sotto; con la denominazione di Provaglio Valle Sabbia più che un nucleo abitato si indica una vasta zona comprendente sette località distinte: Cesane, Marzago, Mastanico, Barnico, Cedessano, Arenino, Livrio ed Arveaco.Esiste una doppia Interpretazione sull'origine del nome: una teoria sostiene che derivi dalla lingua germanica mentre un'altra, più attendibilmente, riconduce a un'origine greca Pro Eliu o pros Eliòs = "rivolto verso il sole".Nel passato la storia del territorio comunale è stata strettamente legata alla Pieve che è stata sostituita all'inizio del XIX secolo dall'attuale parrocchiale; da segnalare anche il ritrovamento di una tomba risalente all'epoca romana.

Provaglio e’ un piccolo comune che dista 35 km da brescia e si estende su un territorio i 14.87 kmq, ed e’ posto a 678 m slm.in tempi antichi ed in epoca romana i monti furono utilizzati per l’estrazione di minerali argentiferi e di rame. lo sfruttamento delle miniere cesso’ gradualmente nel xvi secolo per la concorrenza di altri giacimenti piu’ ricchi. il continuo alternarsi di verdi prati e boschi caratterizza il paesaggio, in particolare i boschi in prevalenza cedui, favoriscono salutari camminate e sono ricchi di funghi. le frazioni presentano i vecchi centri attorniati da numerose nuove abitazioni, che dimostrano, l’amore per la terra natia .

Dopo la 2^ guerra mondiale il paese ha vissuto come, del resto, tutti quelli della Valsabbia il fenomeno dell'industrializzazione, con lo svilupparsi del lavoro pendolare, abbandonando così l'attività agro-silvopastorale che sino a quel momento rappresentava la più diffusa attività svolta.
Il numero dei residenti, fino a dopo la metà degli anni '80, è progressivamente diminuito. Dall'inizio degli anni novanta si è verificato, invece, il fenomeno inverso; un progressivo ritorno al paese d'origine e in parte l'immigrazione, per altro limitata, hanno permesso di arrivare a livelli storici. Il tasso di natività è attualmente positivo; questo si spiega certamente con la posizione favorevole del territorio, servito da una buona rete stradale che permette un veloce collegamento sia con la valle che con il capoluogo.

Il clima è mite d'inverno e refrigerato d'estate, ideale per sfuggire all'afa estiva. Luoghi da annoverare: l'originale Santuario della Madonna delle Cornelle situato sulla strada che da Provaglio porta a Vobarno, la chiesetta dedicata ai partigiani costruita nei primi anni '70 sulla vetta del Monte Desume (m 1115), le due Parrocchie S.Michele in Livrio e Santa Maria Assunta in Cedessano, ammesso a quest'ultima sorge l'oratorio "La Pieve" recentemente restaurato e allestito con posti letto e sale conviviali, altre quattro chiese sparse sulle varie frazioni, il centro sportivo comunale in località Arveaco e molti altri suggestivi luoghi gelosamente nascosti all'interno del vasto territorio. 

Galleria fotografica: 
Share this: 

Sei interessato? Iscriviti alle newsletter