La storia del museo, inaugurato nel 1992, è connessa alla passione collezionistica di Enrico Morelli che donò al Comune centinaia di pezzi raccolti nelle sue ricerche di antiquario.  Il patrimonio etnografico, esposto all’interno dell’ex chiesetta di San Nicola, sulla salita che conduce al Santuario della Madonna della Rocca, offre uno spaccato dei mestieri praticati in valle, almeno dall’Ottocento.

Viene gestito, oggi come allora, da un gruppo di volontari, che ne ha curato l’allestimento e ne garantisce le aperture.

Il gruppo si è costituito come associazione culturale.

INDIRIZZO

  • Piazza Rocca 11, Sabbio Chiese

PHOTO GALLERY