Trekking sul periplo del lago d’idro seguendo le linee di fortificazione della Prima Guerra mondiale 5 tappe (circa 62km con 2500 metri di dislivello) percorribili con facilità, in massima parte ciclabili, intorno al lago d’idro raggiungendo i principali siti fortificati del cosiddetto “Sbarramento Giudicarie”, articolato sistema difensivo progettato fin dai primi del ‘900 dal Regio Esercito Italiano, per sbarrare la via della Val Sabbia ad una eventuale invasione proveniente dalle valli Giudicarie.
Si incontrano così trincee, grotte scavate nella roccia, postazioni di artiglieria, riservette per munizioni. Si passa anche a idro in località Vesta dove vi è un bellissimo fregio in cemento del primo reggimento del Genio Zappatori, inserito su una roccia nei pressi di una postazione per mitragliatrice inglobata in un complesso di grotte e baracche
Il percorso si sviluppa sul territorio di 5 comuni (Idro, Treviso Bresciano, Capovalle, Bagolino, Anfo) lungo il tracciato sono state posizionate 20 tabelle illustrative con pannelli esplicativi, arricchite da immagini e mappe provenienti dagli archivi militari che riportano la descrizione del manufatto o della parte di sentiero in cui ci si trova.
.

INDIRIZZO

CONTATTI