Boschi, montagne, fiumi e laghetti punteggiano un’area di assoluto interesse ambientale dove, nei secoli passati, si è concentrata l’attività legata allo sfruttamento dell’energia idrica (fucine) e dei ricchi boschi circostanti (falegnamerie, produzione di carbone). Sabato mattina visita al Forno Fusorio di Tavernole. Il museo, oggetto di un importante restauro, ripercorre la storia della Valle attraverso il lavoro. Pranzo Valli-lunch nell’area verde antistante il museo, per poi raggiungere la Miniera Marzoli e a bordo del trenino, entrare nel cuore della montagna per circa 700 metri. Nel tardo pomeriggio si raggiunge il B&B Isola Verde, cena con prodotti delle Valli e pernottamento. Domenica al risveglio dopo la colazione si parte verso Casto per un interessante e avventurosa giornata all’interno del Parco delle Fucine e delle Ferrate. Pranzo libero nei punti di ristoro all’interno del parco e rientro. tutti i percorsi a piedi saranno in compagnia di una guida di media montagna.

Lodrino, Casto

CONTATTI